Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Giro d'affari e utili in calo lo scorso anno per il gruppo editoriale argoviese Ringier: il risultato netto si è attestato a 26,5 milioni di franchi, contro 32,2 milioni nel 2012. Il fatturato è invece sceso da 1,08 a 1,02 miliardi.

Nella divisione della carta stampata in Svizzera le vendite sono diminuite da 153,2 a 115,2 milioni di franchi, pari a una contrazione del 24,8%, si legge nel rapporto annuale pubblicato oggi. Nel 2011 il fatturato del comparto ammontava ancora a circa 220 milioni di franchi.

Il gruppo ha anche reso noto che Ringier Digital e b-to-v Partners - la principale rete elvetica di imprenditori che investono a titolo privato - hanno deciso di acquisire una quota del 20% nella start-up svizzera Recommerce SA, che gestisce le piattaforme online di compravendita e riparazione di computer, tablet e cellulari vendere.ch, vendre.ch e verkaufen.ch.

SDA-ATS