Navigation

Ritirata iniziativa su lotteria, controprogetto in votazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 ottobre 2011 - 10:26
(Keystone-ATS)

L'iniziativa popolare "per giochi in denaro al servizio del bene comune" è stata ufficialmente ritirata. Popolo e cantoni si pronunceranno solo sul controprogetto adottato due settimane fa dal parlamento.

Il comitato d'iniziativa si è detto soddisfatto della soluzione confezionata dalle Camere federali. L'iniziativa chiedeva che i guadagni dei giochi in denaro autorizzati dalla Confederazione e dai cantoni fossero attribuiti a compiti di utilità pubblica. Sono in ballo oltre 500 milioni di franchi all'anno.

Il controprogetto indiretto riprende i punti essenziali dell'iniziativa, sopprimendone alcuni difetti. In particolare, la proposta originaria limitava eccessivamente il margine di manovra del legislatore senza risolvere i problemi di delimitazione tra case da gioco e lotterie. L'iniziativa mancava inoltre di precisione sull'attribuzione dei gettiti delle case da gioco. Il controprogetto approvato dal parlamento elimina queste carenze.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?