Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il criminale nazista più ricercato al mondo, Laszlo Csatary, 97 anni, e accusato di complicità nella morte di 15.700 ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale, è stato ritrovato a Budapest. Lo ha reso noto oggi il direttore del Centro Wiesenthal in Israele.

"Confermo che Laszlo Csatary è stato identificato e ritrovato a Budapest", ha affermato Efraim Zuroff. Il quotidiano britannico "The Sun ha potuto fotografarlo e filmarlo grazie alle nostre informazioni fornite a settembre del 2011", ha concluso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS