Navigation

Roche: utile netto di 9,54 miliardi nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2012 - 08:15
(Keystone-ATS)

Il gruppo farmaceutico basilese Roche ha registrato nel 2011 un utile netto di 9,54 miliardi di franchi, con un aumento del 7% sull'esercizio precedente. Le vendite hanno però subito una contrazione del 10% a 42,53 miliardi (+1% corretto dagli effetti di cambio). Il risultato operativo è diminuito del 9% (ma +6% in valuta locale), a 13,41 miliardi.

Le vendite della divisione pharma sono calate del 12% (0% in valuta locale), a 32,8 miliardi di franchi, precisa stamane il gruppo. Quelle del comparto diagnostica han no pure subito una flessione del 7% a 9,7 miliardi. Roche conta tuttavia di di rafforzare la propria attività in questo settore, avendo lanciato la scorsa settimana una offerta pubblica di acquisto su Illumina, una operazione che valorizza questa compagnia americana a 5,7 miliardi di dollari.

Per il gruppo basilese quello del 2011 è un risultato solido.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?