Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Roche: via libera negli USA a Tecentriq contro cancro ai polmoni

Il gruppo farmaceutico svizzero Roche ha ricevuto la tanto attesa approvazione negli Stati Uniti per l'immunoterapia antitumorale Tecentriq contro il cancro ai polmoni

KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

Il gruppo farmaceutico svizzero Roche ha ricevuto la tanto attesa approvazione negli Stati Uniti per l'immunoterapia antitumorale Tecentriq contro il cancro ai polmoni.

La FDA - autorità americana di vigilanza sui medicamenti - ha dato il via libera al prodotto, da utilizzare in combinazione con Avastin e con una chemioterapia, ha indicato oggi Roche. Il cocktail farmacologico può ora essere utilizzato come trattamento iniziale contro il cosiddetto cancro del polmone non a piccole cellule (non-small-cell lung cancer, NSCLC).

Per Roche, l'approvazione è un importante successo intermedio, commenta l'agenzia Reuters. Questo perché Tecentriq ha finora fatto fatica a fare concorrenza alle immunoterapie antitumorali Keytruda della tedesca Merck e Opdivo dell'americana Bristol-Myers Squibb, che sono sul mercato da più tempo e risultano quindi ormai consolidate.

Il farmaco elvetico rappresenta un importante elemento della strategia aziendale che punta su nuovi preparati per compensare la minaccia di un'erosione dei ricavi generati da quelli che finora erano i principali medicamenti.

La novità odierna, per quanto attesa, è stata accolta favorevolmente dagli analisti. In borsa nei primi scambi il titolo Roche guadagnava stamani circa 50 punti base, a fronte di un mercato generalmente in progressione dell'1%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.