Navigation

Roche batte Novartis, CEO Schwan ha guadagnato 12 milioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2016 - 10:17
(Keystone-ATS)

Il presidente della direzione generale di Roche, Severin Schwan, ha ricevuto nel 2015 un compenso quasi analogo a quello dell'anno precedente, vale a dire 11,95 milioni di franchi contro gli 11,99 milioni del 2014.

La remunerazione di Severin Schwan è quindi superiore a quella ricevuta dal collega della Novartis Joseph Jimenez (11,6 milioni). Il compenso di base del CEO di Roche è rimasto stabile a 4 milioni di franchi, secondo quanto risulta dal rapporto annuale. Complessivamente, gli esponenti della direzione del colosso basilese hanno percepito l'anno scorso 41,1 milioni, contro i 42,9 milioni del 2014.

Il presidente del consiglio d'amministrazione Christoph Franz ha ottenuto 5,7 milioni, dopo i 4 del 2014. Da notare che quell'anno aveva assunto l'incarico a partire da marzo. Il presidente di Novartis, Jörg Reinhardt ha incassato 3,8 milioni per il 2015.

In totale l'importo ricevuto dal consiglio d'amministrazione di Roche è di 9 milioni nel 2015, contro gli 11,3 dell'anno precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.