Navigation

Roche considera aumento dell'offerta per Illumina

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 aprile 2012 - 15:18
(Keystone-ATS)

Roche potrebbe nuovamente accrescere la sua offerta d'acquisizione del gruppo statunitense Illumina, specializzato nella tecnologia genetica. Il gruppo basilese subordina però la sua decisione alla possibilità di discutere con la direzione di Illumina e consultare i suoi libri contabili, indica un comunicato odierno di Roche.

Il gruppo basilese reagisce così alle raccomandazioni di ISS (Institutional Shareholder Services, società specializzata nella consulenza agli azionisti), che venerdì ha giudicato l'offerta di Roche per Illumina inadeguata.

Alla fine di marzo Roche aveva annunciato che avrebbe aumentato la propria offerta pubblica d'acquisto, lanciata alla fine di gennaio, del 15% a 51 dollari contro 44,50 dollari in precedenza, per una valorizzazione di Illumina di 6,8 miliardi di dollari. La direzione del gruppo statunitense aveva comunque giudicato l'aumento insufficiente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?