Navigation

Roche ha inaugurato nuovo centro amministrativo a Rotkreuz

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2011 - 11:27
(Keystone-ATS)

Roche prosegue l'espansione in Svizzera. Il gigante farmaceutico basilese ha inaugurato oggi a Rotkreuz (ZG) un nuovo centro amministrativo. L'edificio, che conta sedici piani ed è costato 90 milioni di franchi, accoglie circa 600 collaboratori.

L'estensione e l'ammodernamento del sito di Roche Diagnostics testimonia l'attaccamento del gruppo alla Svizzera, scrive oggi la Roche in una nota. Dal 2006, il numero degli effettivi sul sito di Rotkreuz è più che duplicato e nello stesso tempo Roche vi ha investito oltre 400 milioni di franchi. La multinazionale occupa in Svizzera oltre 10'000 persone, di cui 1600 nel cantone di Zugo.

Rotkreuz rappresenta uno dei più grandi centri mondiali di sviluppo e produzione di sistemi di strumentazione e software per la diagnostica in vitro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.