Roche rileva la società statunitense Stratos Genomics, specializzata nel sequenziamento del DNA. L'acquisizione permette al gruppo farmaceutico renano di accedere allo speciale metodo usato da Stratos, caratterizzato da rapidità e convenienza.

Obiettivo è proseguire nello sviluppo della cosiddetta "tecnologia nanopore" di sequenziamento, con l'obiettivo di fornire alla medicina, e in ultima analisi ai pazienti, informazioni più rapide e accurate per la previsione e l'individuazione di malattie, scrive il gigante farmaceutico in un comunicato odierno.

Secondo Roche, le conoscenze a livello di genomica ottenute dal sequenziamento del DNA di un paziente avranno un ruolo cruciale nella medicina personalizzata e nella diagnostica clinica del futuro.

Stratos Genomics continuerà ad operare nella sua attuale sede di Seattle, nello stato di Washington. Non sono stati forniti dettagli relativi agli aspetti finanziari dell'acquisizione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

Vivere e lavorare in montagna grazie a Internet

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.