Navigation

Rod Stewart, sono guarito da un cancro alla prostata

Rivelazioni mediche della rock star. KEYSTONE/AP Invision/DREW GURIAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2019 - 14:00
(Keystone-ATS)

Rod Stewart ha avuto un cancro alla prostata, ma dopo due anni di trattamento e controlli annuncia - col conforto del verdetto dei medici - di esserne guarito.

La rivelazione è arrivata a margine di un evento per la raccolta fondi organizzata dalla Prostate Project and European Tour Foundation a cui la leggendaria rock star britannica, 74 anni, ha partecipato in veste di testimonial nel Surrey (Inghilterra) assieme a Ronnie Wood, dei Rolling Stones, e a Kenney Jones.

Sir Rod, insignito del cavalierato dalla regina un annetto fa, ha raccontato alla platea di essersi ritrovato di fronte alla diagnosi del cancro nel 2017. "Nessuno lo sa, ma penso sia il momento di dirlo a tutti", ha spiegato ai presenti secondo quanto riportato oggi dal Daily Mirror. "Ora sono guarito, semplicemente perché faccio tanti esami e l'ho beccato presto", ha proseguito invitando tutti a sottoporsi ai test per un'eventuale diagnosi precoce. "Ragazzi, dovete andare davvero dai dottori, un dito in cu... non fa male a nessuno", ha concluso scherzando.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.