Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La carne sequestrata

(sda-ats)

Un caso di contrabbando di carne e alcolici è stato scoperto dalle guardie di confine a Röschenz (BL). In un'automobile proveniente dalla Francia e guidata da un portoghese hanno trovato 165 kg di carne, 34 litri di alcolici e 15 di olio.

Durante un controllo notturno al valico di frontiera di Kleinlützel (SO), le guardie di confine hanno individuato un veicolo proveniente dalla Francia e immatricolato all'estero. La vettura è stata intercettata a Röschenz, ha indicato oggi l'Amministrazione federale delle dogane.

Nel bagagliaio sono stati trovati sotto una coperta grossi cartoni avvolti con nastro adesivo. All'interno vi erano decine di confezioni di salumi, prosciutto e carni. Accanto vi erano decine di bottiglie di superalcolici. Complessivamente sono stati sequestrati 164,5 kg di carne e salumi, 33,6 litri di alcolici e 15 litri di olio commestibile.

Il contrabbandiere, che vive nel nord-ovest della Svizzera, dovrebbe ricevere una multa di alcune migliaia di franchi. Gli inquirenti hanno appurato che l'uomo aveva già importato a più riprese carne e alcol di contrabbando.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS