Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il regista, attore, produttore e scrittore Roman Polanski e l'attrice, nonché sua moglie, Emmanuelle Seigner saranno fra gli ospiti d'onore del 67° Festival del film di Locarno che si terrà dal 6 al 16 agosto.

Il "creatore unico che ha saputo tradurre le svolte della propria vita in creatività" sosterrà un percorso formativo condividendo esperienze durante una lezione aperta al pubblico, afferma il direttore artistico del Festival Carlo Chatrian citato in una nota odierna dell'Ufficio stampa del Festival.

Il primo appuntamento è previsto giovedì 14 agosto in Piazza Grande dove il maestro del cinema e l'attrice introdurranno la proiezione di "Venere in pelliccia". Mentre venerdì 15 agosto alle ore 16:15 a La Sala, Polansky verrà insignito di un riconoscimento speciale e terrà una lezione di cinema per i giovani cineasti della Locarno Summer Academy.

Polanski ha segnato profondamente la storia del cinema moderno e influenzato profondamente giovani generazioni di registi producendo film con interpretazioni di eccellenza tra cui: Catherine Deneuve in "Repulsion" (1965), Mia Farrow in "Rosemary's Baby" (1968), Jack Nicholson in "Chinatown" (1974), Adrian Brody in "Il pianista" (2002) ed Emmanuelle Seigner in "Venere in pelliccia" (2013).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS