Navigation

Romandia: nuovo giornale online di destra

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2012 - 21:51
(Keystone-ATS)

LesObservateurs.ch: questo il nome di un nuovo giornale online in Romandia. Il media, posizionato a destra, è attivo da oggi, ha dichiarato al telegiornale della Svizzera francese Uli Windisch, sociologo ginevrino.

Questi è alla testa del giornale con Philippe Barraud, attualmente attivo presso "L'Hebdo" e "Le Temps", e Olivier Grivat, ex caporedattore di "24Heures".

LesObservateurs.ch dispone di 450'000 franchi per due anni, ha dichiarato Windisch. Una decina di azionisti, tra cui il finanziere ticinese Tito Tettamanti, sostengono il giornale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?