Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Romania: banca centrale taglia tasso a 2,5%, minimo storico

La Banca centrale della Romania ha deciso oggi di tagliare il tasso di interesse primario dal 2,75% al 2,5%, minimo storico per Bucarest. Secondo una nota dell'istituto la decisione ha l'obiettivo di assicurare una stabilità a medio termine e una ripresa sostenibile dei prestiti.

L'economia romena continua a registrare una buona crescita del Pil, pari al 2,4% nel 2014 secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale. L'inflazione è scesa all'1,26% nel mese di novembre.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.