Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BUCAREST - Una persona è morta in Romania in seguito alle inondazioni causate dalle piogge torrenziali abbattutesi sul nord e sull'est del Paese durante il weekend provocando l'evacuazione di centinaia di persone.
"Una persona è morta nel distretto di Vrancea (est) e un'altra è data per dispersa in quello di Bacua (est), ha detto il governo in un comunicato. La settimana scorsa tre persone sono morte a causa delle inondazioni che avevano colpito il centro del Paese.
Sul fronte evacuazioni, questo fine settimana oltre 500 persone hanno dovuto lasciare le proprie case nel dipartimento di Braila, vicino al Danubio, e nel nord del Paese, secondo quanto comunicato dalla protezione civile. Per il maltempo, inoltre, circa 19 treni sono stati annullati o deviati.

SDA-ATS