Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due ragazzi di 13 e 14 anni sono morti travolti da una valanga di neve in una zona montuosa nel nordovest della Romania.

Stando ai media locali, la sciagura è avvenuta oggi sul monte Retezat, dove le due vittime si trovavano con un gruppo di amici. Altri tre ragazzi si sono salvati.

Le autorità hanno lanciato un allerta per l'alto rischio di valanghe e slavine a causa delle nevicate degli ultimi giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS