Navigation

Romania: polizia lancia lacrimogeni su manifestanti

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 07:47
(Keystone-ATS)

La polizia romena ha lanciato ieri sera gas lacrimogeni contro dimostranti che a Bucarest lanciavano mattoni e bottiglie nella piazza principale della capitale romena che da una settimana ospita dimostrazioni contro le misure di austerità decise dal governo del Presidente Traian Basescu.

La polizia, secondo la rete Realitatea Tv, ha arrestato una cinquantina di persone che avrebbero fomentato la protesta. Secondo le forze di sicurezza per le strade c'erano circa 1.500 persone ed il traffico è rimasto bloccato.

In precedenza circa 10.000 dimostranti avevano partecipato ad una dimostrazione nella piazza principale di Bucarest per la quotidiana manifestazione contro il governo e il presidente Basescu.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?