Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Norme più rigide sul porto d'armi non avrebbero evitato la strage nel cinema di Aurora. Lo afferma il candidato repubblicano Mitt Romney in un'intervista all'emittente Cnbc.

"Credo fermamente nel Secondo Emendamento e non ritengo che nuove leggi possano fare la differenza in questo genere di tragedia" mette in evidenza Romney. "Leggi molto severe esistono ad Aurora" ma "la nostra sfida non sono le leggi ma le persone che commettono cose impensabili, inimmaginabili e inspiegabili".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS