Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo specializzato in armamenti e aerospazio Ruag concentra le attività delle sedi di Hombrechtikon (ZH), Mägenwil (AG) e Brunnen (SZ) nelle regioni di Zurigo e Thun (BE). Nei primi due casi la novità coinvolge già quest'anno rispettivamente 35 e 15 posti di lavoro, mentre a Brunnen l'operazione toccherà 110 persone durante il primo semestre 2017. Tutto il personale sarà ricollocato e non sono previsti licenziamenti.

L'obiettivo è far consolidare la posizione di mercato alla divisione Defence, che sarà in grado di rispondere con maggiore efficacia e rapidità alle future esigenze dei clienti, si legge in un comunicato odierno del gruppo controllato dalla Confederazione.

La concentrazione riguarda in particolare le unità business di simulatori per addestramento reale e virtuale (Simulation & Training) e di integrazione e utilizzo di sistemi informativi, comunicazionali e direzionali (NEO Services). Gli spostamenti - con l'avvicinamento di alcune attività - consentiranno la nascita di centri di competenza.

Il personale, come pure i rappresentanti dei lavoratori, sono stati preventivamente informati dei trasferimenti, spiega il gruppo nella nota. Nelle prossime settimane si terranno colloqui individuali con tutto il personale interessato, per indicare le nuove opportunità e discutere le modalità di attuazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS