Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un vaporetto in 'fugà nella notte in laguna, ed altri tre liberati dagli ormeggi e alla deriva negli spazi acquei dell'Arsenale: è l'allarme surreale scattato la notte scorsa a Venezia, cui è seguito un inseguimento in laguna da parte della Polizia del mezzo 'fuggitivò, infine bloccato con un giovane kosovaro a bordo, in evidente stato di ubriachezza. L'uomo, 24 anni, che nel percorso ha speronato altri mezzi, si è giustificato dicendo che gli serviva una barca per raggiungere il Lido.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS