Nuove Las Vegas in salsa russa potrebbero presto sorgere in Crimea e a Sochi. La Duma russa ha infatti approvato un progetto di legge per la creazione di zone dedicate al gioco d'azzardo nella penisola sul Mar Nero che Mosca si è annessa a marzo dopo un'operazione militare "soft" e nella città che ha ospitato i giochi olimpici invernali qualche mese fa.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.