Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La pubblica accusa ha chiesto oggi al tribunale di Kirov di condannare a sei anni di reclusione il blogger anti Putin Alexei Navalni per appropriazione indebita. Lo riferisce l'agenzia Interfax.

Il procuratore Serghiei Bogdanov non ha sollecitato il massimo della pena previsto (10 anni), ma i 6 anni richiesti terrebbero l'oppositore in cella sino a dopo le prossime presidenziali del 2018, alle quali Navalni aveva detto di voler sfidare Putin.

Il blogger si era nel frattempo candidato alle elezioni per il sindaco di Mosca, previste l'8 settembre, ma una sua eventuale condanna, anche con la condizionale, gli impedirà qualsiasi corsa elettorale. Navalni si dice innocente e considera il processo una vendetta del Cremlino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS