Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Ci sarebbero otto sopravvissuti nell'incidente aereo avvenuto in serata nella regione di Krasnoiarsk (Siberia orientale) mentre le vittime sono sette. Lo ha detto un portavoce del ministero russo per le emergenze citato dall'agenzia Interfax. Un precedente bilancio parlava di 15 morti, quanti erano i passeggeri dell'aereo.
"Secondo le prime informazioni sette persone sono decedute e altre otto sono sopravvissute all'incidente", ha detto il portavoce. L'aereo An-24, in provenienza da Krasnoiarsk, si è schiantato durante la fase di atterraggio, nei pressi dell'aeroporto della città di Igarka, prima di esplodere, ha precisato la fonte.
A bordo c'erano dieci passeggeri e cinque membri dell'equipaggio, riferisce la stessa fonte. Sul luogo dell'incidente sono impiegati diversi vigili del fuoco e soccorritori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS