Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Flotta Nord della Russia testerà nuove armi nel corso della più grande esercitazione da dieci anni a questa parte. Lo ha detto il servizio stampa della flotta, citata dalla Tass.

"Trentasei navi da guerra, sottomarini e navi rifornimento, circa 20 aerei, oltre 150 unità militari e speciali, artiglieria a razzo costiera e forze di terra, fanteria marina e truppe di difesa aerea saranno coinvolti nel più grande esercizio della Flotta del Nord nell'ultimo decennio".

L'esercitazione è iniziata oggi e durerà fino alla fine della prossima settimana. "Ci sono piani per testare nuove armi marine", ha detto il servizio stampa. L'esercitazione coinvolgerà l'incrociatore missilistico Marshal Ustinov, la grande nave anti-sottomarino Severomorsk, il cacciatorpediniere della flotta Ammiraglio Ushakov, i sottomarini a propulsione nucleare e diesel-elettrica, le grandi navi da sbarco Kondopoga, Georgy Pobedonosets e Alexander Otrakovsky e altre navi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS