Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diciannove persone sono morte nella caduta oggi di un elicottero Mil Mi-8 nella repubblica siberiana della Yakuzia: lo ha reso noto il ministero dell'interno regionale, citato dall'agenzia Ria Novosti. Cinque i sopravvissuti: i tre membri dell'equipaggio e due passeggeri.

L'elicottero, della compagnia Poliarnie Avialini, trasportava 25 persone, tra cui tre membri dell'equipaggio. Si è schiantato circa 50 km dopo il decollo, dopo che i piloti hanno perso il controllo del mezzo a causa di una forte turbolenza. A bordo c'erano anche 11 bambini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS