Navigation

Russia: caldo record nel Circolo polare artico, 38 gradi

Immagine simbolica KEYSTONE/AP/JOHN MCCONNICO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 giugno 2020 - 13:27
(Keystone-ATS)

Nuovo record di temperature pazze al di sopra del Circolo polare artico russo. A Verkhoyansk, il portale meteorologico "Pogoda i Klimat" ha registrato sabato scorso un picco di 38 gradi centigradi. Lo riporta il Moscow Times.

I dati, se precisi, potrebbero aver stabilito un nuovo record per qualsiasi punto dell'Artico. L'attuale record di alta temperatura a nord del Circolo polare è di 37,8 gradi Celsius ed è stato stabilito a Fort Yukon, Alaska, nel giugno del 1915. Le previsioni della cittadina per il resto della settimana si aggirano intorno ai 30 gradi centigradi, ovvero 10 gradi in più rispetto ai massimi medi di fine giugno.

La Russia ha appena vissuto il suo inverno più caldo degli ultimi 130 anni e la Siberia ha visto una prolungata ondata di caldo che ha causato incendi, una massiccia fuoriuscita di petrolio (probabilmente dovuta allo scioglimento del permafrost), guasti ai raccolti e un'infestazione di tarme mangia-alberi.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.