Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Garry Kasparov, l'ex campione del mondo di scacchi grande oppositore del presidente russo Vladimir Putin in Russia, ha avviato le pratiche per ottenere la cittadinanza lettone in modo da poter continuare senza restrizioni - ha fatto sapere - l'attività politica per difendere la democrazia, la pace e la giustizia in Russia".

La notizia è stata resa nota da un suo collaboratore in Lettonia. Kasparov ha passaporto russo e spera di ottenere in aggiunta anche la cittadinanza lettone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS