Navigation

Russia: canale tv musulmano in onda da febbraio

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2011 - 09:15
(Keystone-ATS)

Un canale televisivo musulmano sarà lanciato in Russia a partire dal mese prossimo. Lo riferisce l'agenzia Ria Novosti. Proposto dal presidente Dmitri Medvedev due anni fa, il canale satellitare si rivolgerà ad una popolazione di 20 milioni di persone, quanti sono i musulmani che vivono in Russia.

Sarà una tv che si rivolge ai giovani e promuove la tolleranza, ha spiegato il capo mufti russo Ravil Gaynutdin aggiungendo che nel nuovo canale lavoreranno anche professionisti non musulmani.

La nuova televisione cercherà di strappare pubblico al canale ceceno Put, in russo "la via". Creato tre anni fa, si rivolge soprattutto alle popolazione del nord Caucaso con programmi per bambini, consigli per la casa e letture del Corano tutta la notte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?