Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quattro persone sono morte, tra cui un bambino, per la caduta di una gru nella città di Omsk, nella Siberia occidentale.

La struttura è precipitata su una auto uccidendo le tre persone a bordo: l'autista, una donna e un piccolo. Ha perso la vita anche l'operatore della gru, morto in ospedale dove era stato portato d'urgenza poco dopo l'impatto.

Altre due persone sono rimaste ferite e sono state ricoverate. Si tratta dell'autista di un pulmino e di un bambino di cinque anni che era sul mezzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS