Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due persone risultano ancora disperse dopo un crollo avvenuto ieri nella miniera di carbone Yubileinaya, nella regione siberiana di Kemerovo: lo fa sapere il dipartimento locale del ministero delle Emergenze citato dall'agenzia Interfax.

Gli altri 172 operai che si trovavano nella miniera al momento dell'incidente sono stati tratti in salvo. In questa stessa miniera nove anni fa, nel maggio del 2007, un'esplosione uccise 39 minatori.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS