Navigation

Russia: eroe in videogioco, Putin spopola nel web

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2011 - 10:23
(Keystone-ATS)

Campagna elettorale o fenomeno di cultura di massa misto a culto della personalità, il premier Vladimir Putin continua a spopolare on line: questa volta è diventato il protagonista di un videogioco in rete che consente agli utenti di guidare una Lada Kalina, spegnere incendi e "ammazzare i terroristi nel cesso", tutte imprese e citazioni reali del capo del governo. L'obiettivo del gioco "Come Putin" è rafforzare il "Vvp", abbreviazione russa per il pil ma anche iniziali di Vladimir Vladimirovich Putin.

Come in molte piattaforme di gioco virtuali, un Putin bidimensionale si muove in vari punti per accumulare bonus, cuori e medaglie. Secondo alcuni analisti, il gioco fa parte della imminente campagna elettorale per le legislative di fine anno e le presidenziali di marzo 2012, mentre per altri l'immagine di Putin è ormai diventata parte della cultura di massa. "Non sono per nulla certo che tali cose siano in qualche modo promosse da Putin o dal suo entourage. La sua immagine probabilmente è diventata qualcosa di assolutamente differente da Putin stesso", commenta l'analista Alexiei Makarkin. Una fonte del governo ha riferito di non essere stata informata dell'iniziativa.

Alexei Kabakov, capo della società Agenzia uno, che ha creato il videogioco, ha ammesso che si tratta di una trovata per promuovere la sua compagnia. "Temevamo che la reazione sarebbe stata negativa, ma mi sembra che abbiamo realizzato un gioco invidiabile. Stavamo pensando a una mossa sensazionale per far pubblicità alla nostra agenzia e ci è venuto immediatamente in mente Putin", ha spiegato. I giocatori on line sono già oltre 123 mila.

L'immagine del premier è stata usata recentemente per un altro videogioco con Putin agente 007, come appariva anche nei poster promozionali evocanti il film Casinò Royale, con il volto del premier russo al posto di quello dell'interprete Daniel Craig.

Ma il nome e l'immagine di Putin sono stati usati frequentemente nella pubblicità commerciale: dalla vodka (Putinka) ai giornali, dai peperoni ai semi di girasole, dai crostini alle torte, dalle auto ai negozi di pesce, dai centri commerciali alle agenzie di viaggio e persino all'erba da giardino.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?