Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La 'fuga' dei capitali dalla Russia per il 2016 sarà meno dei 60 miliardi di dollari previsti. Lo ha detto il vice ministro delle Finance russo Maxim Oreshkin, citato dalla Tass.

Il rublo, inoltre, potrebbe risultare più forte, anche in presenza di capitali in uscita. "Abbiamo uno scenario in cui il rublo, pur con una fuga di capitali pari a quella della seconda metà dell'anno, potrebbe essere significativamente più forte col prezzo del petrolio a 50 dollari al barile".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS