MOSCA - Circa 600 persone sono state evacuate oggi da una stazione della metropolitana di Mosca in seguito alla comparsa di fumo nel tunnel. Lo rendono noto le agenzie citando Ievgheni Bobiliov, portavoce del servizio di emergenza della capitale.
L'episodio si è verificato nel tratto tra le stazioni di Semionovskaia ed Elektrozavodskaia e ha comportato l'interruzione della linea per circa un'ora e mezza. Secondo i primi accertamenti, la causa sarebbe un corto circuito ad un cavo elettrico del primo vagone.
La metropolitana di Mosca è una delle più belle, profonde ed estese del mondo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.