Tutte le notizie in breve

Secondo dati preliminari, soffrirebbe di una infermità psichica il 50enne che oggi ha sparato sui passanti a Kratovo, nella regione di Mosca, uccidendo almeno tre o quattro persone a seconda delle fonti: lo scrive l'agenzia Interfax.

La notizia non è verificabile in maniera indipendente.

Una testimone, citata da Life, racconta di aver visto quattro cadaveri, confermando la versione della Tass di quattro persone uccise. Sempre secondo Life, il militare della Guardia Nazionale ferito in modo non grave sarebbe stato colpito alle gambe e a un braccio dalle schegge di una granata lanciata dall'uomo.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve