Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Diverse centinaia di persone hanno manifestato con lancio di pietre e di fumogeni contro un piccolo municipio alle porte di Mosca per protestare contro l'abbattimento di una foresta per far posto a un'autostrada.
La protesta, dicono i media russi, è avvenuta nel comune di Khmiki e ad essa hanno partecipato diversi "anarchici" e "antifascisti", molti con il volto coperto. E quando è arrivata la polizia antisommossa, gli Omon, aggiungono i media locali, i manifestanti erano già spariti.
La foresta in questione che si trova dove dovrebbe sorgere l'autostrada che collegherà Mosca a San Pietroburgo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS