Navigation

Russia: manifestazione violenta contro abbattimento foresta

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2010 - 13:12
(Keystone-ATS)

MOSCA - Diverse centinaia di persone hanno manifestato con lancio di pietre e di fumogeni contro un piccolo municipio alle porte di Mosca per protestare contro l'abbattimento di una foresta per far posto a un'autostrada.
La protesta, dicono i media russi, è avvenuta nel comune di Khmiki e ad essa hanno partecipato diversi "anarchici" e "antifascisti", molti con il volto coperto. E quando è arrivata la polizia antisommossa, gli Omon, aggiungono i media locali, i manifestanti erano già spariti.
La foresta in questione che si trova dove dovrebbe sorgere l'autostrada che collegherà Mosca a San Pietroburgo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.