Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Almeno quaranta persone sono morte in seguito a due esplosioni avvenute stamane poco dopo le 8.00 (ora locale) in altrettante fermate della metropolitana di Mosca. Lo riferiscono le agenzie russe.
Le due esplosioni hanno colpito la stessa linea del metrò moscovita. Nel primo atacco, che ha coinvolto la stazione di Lubyanka, sono morte almeno 25 persone, i feriti sono una decina. Nel secondo, avvenuto alla fermata di Park Kulturi, sono morte altre 15 persone, i feriti sono una ventina.
Secondo l'agenzia di stampa russa Interfax, le esplosioni sarebbero opera di kamikaze. Le autorità parlano di "atti terroristici".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS