Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Russia ha testato nuovamente un missile balistico di lungo raggio lanciandolo da una delle sue basi nel Mar Caspio. Lo ha reso noto ieri il ministero della Difesa. Il missile intercontinentale Topol, con una gittata di 10mila chilometri, ha raggiunto il suo obiettivo, nel sud-est del Kazakhstan. Mosca aveva già annunciato nei mesi scorsi di aver testato questo tipo di missile, trasportabile su strada.

SDA-ATS