Navigation

Russia: ogni anno 10'000 donne uccise dal partner

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2012 - 13:28
(Keystone-ATS)

Ogni anno in Russia circa 10'000 donne sono uccise dai mariti o dai loro partner sessuali: lo rende noto il quotidiano del governo Rossiskaia Gazeta citando l'ong russa Anna che lotta contro le violenze famigliari.

Secondo l'organizzazione, con tale numero - il triplo di quello rilevato negli Usa - il ritmo delle uccisioni delle donne russe è di circa una all'ora. Le donne, sempre secondo la stessa ogn, sono vittime di violenza domestiche nel 25% dei casi. Oltre il 50% di quelle che si rivolgono all'organizzazione sono ben istruite e hanno un buon lavoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?