Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Ha 88 anni, sua moglie ne ha 34, sono sposati da 13 ani, hanno già una figlia di dodici anni, e adesso hanno avuto un maschietto: ma Armans Nazarov dovrà evitare la richiesta di interdizione dei figli di primo letto, uno di 62 anni e una di 56, che non vogliono riconoscere i fratelli e non approvano il secondo matrimonio del loro padre.
I medici della clinica hanno accolto con simpatia Amans, quando è andato a prendere dall'ospedale la giovane moglie e il neonato: hanno detto che il parto era stato facile, e il bimbo molto sano. Il veterano di guerra - che ha combattuto in tutti i fronti fra il 1941 e il '45 - si sente benissimo, ed e' orgoglioso del suo nuovo bambino. Ora i figli di primo letto tenteranno di interdirlo, ma difficilmente otterranno l'avallo dei giudici.

SDA-ATS