Un bombardiere strategico Tu-95 delle forze armate di Mosca è precipitato nell'estremo oriente russo durante un volo di esercitazione a circa 80 chilometri da Kkabarovsk.

Lo riferisce il ministero della Difesa russo precisando che i militari a bordo hanno fatto in tempo a catapultarsi e che l'aereo viaggiava senza armamenti.

I piloti avrebbero fatto sapere alla loro base nei pressi di Khabarovsk che tre motori su quattro avevano smesso di funzionare.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.