Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il blogger e oppositore Alexei Navalni

KEYSTONE/EPA/MAXIM SHIPENKOV

(sda-ats)

La polizia russa ha fermato a Vladivostok almeno 11 delle circa 300 persone che partecipavano alla protesta anticorruzione organizzata a livello nazionale oggi, nel Giorno della Russia, dal blogger anti-Putin Alexiei Navalni.

Lo riferisce l'ong Ovd-info, secondo cui tre dei fermati sono minorenni. La testata locale Vl.ru registra tafferugli tra i manifestanti - che urlavano slogan come "Medvedev, dimettiti!" e "No a uno Stato di polizia!" - e le forze antisommossa Omon.

Anche a Blagoveshchensk, un'altra città della Russia orientale, si è svolta una protesta, e la polizia, sempre stando a Ovd-info, ha fermato almeno quattro persone. A Kazan, le autorità hanno dato il permesso di svolgere la manifestazione, ma solo alle 7 del mattino: secondo gli organizzatori vi hanno preso parte 400 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS