Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alexei Navalni è sotto arresto per organizzazione di manifestazioni non autorizzate.

Keystone/AP/PAVEL GOLOVKIN

(sda-ats)

Sostenitori dell'oppositore Alexiei Navalni stanno manifestando in diverse città della Russia contro il governo chiedendo che il dissidente possa candidarsi alle presidenziali del prossimo marzo.

La polizia - riferiscono i media liberali locali su internet - ha fermato alcuni organizzatori delle proteste a Tver, Stavropol, Smolensk, Tula, Samara e Krasnodar.

Le proteste si sono già svolte in diverse città dell'estremo oriente russo, tra cui Vladivostok, Khabarovsk e Ulan-Ude, ma la partecipazione è stata piuttosto bassa: alcune decine di persone per manifestazione. Gli eventi più importanti sono però attesi nel centro di Mosca alle 14.00 ore locale (le 13.00 in Svizzera) e a San Pietroburgo alle 18.00 ora locale (le 17.00 in Svizzera).

Secondo alcuni media, sarebbero stati fermati anche alcuni manifestanti, ma al momento non ci sono conferme di questa notizia.

Navalni e il suo braccio destro Leonid Volkov sono già sotto arresto per organizzazione di manifestazioni non autorizzate. Le proteste di oggi coincidono con il 65esimo compleanno del presidente russo Vladimir Putin.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS