Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Russia: Putin prende redini commissione militare-industriale

Il presidente russo Vladimir Putin si è messo direttamente alla guida della commissione militare-industriale, prendendo il posto del vicepremier Dmitri Rogozin, che ne è diventato il numero due. Lo riferiscono le agenzie.

Ufficialmente il cambiamento è stato motivato con l'obiettivo di coordinare meglio l'attuazione delle commesse militari statali, ma in tal modo Putin, che come presidente è anche comandante in capo delle forze armate, controllerà personalmente anche lo sviluppo del settore bellico.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.