Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Russia: scavata trincea di 100 km a confine con Ucraina

La Russia ha scavato una trincea al confine con l'Ucraina, per ora di 100 km, nella regione di Rostov sul Don, ufficialmente – secondo le motivazioni fornite dal Federal Security Service russo (Fsb) – per contrastare il traffico di armi e droga.

Lo riferisce Rossiskaia Gazeta. Sono stati realizzati anche 49 sbarramenti.

Non è stato precisato se la trincea è stata costruita lungo la frontiera controllata dai separatisti filorussi o quella presidiata da Kiev. Il confine tra la regione di Rostov sul Don e l'Ucraina è lungo 660 km. Lo scorso anno Kiev ha avviato alla frontiera con la Russia l'edificazione di una 'muro' con trincee e filo spinato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.