Navigation

Russia, solo il 7% della popolazione è classe media

Non poveri e nemmeno ricchi: non ce ne sono tanti in Russia. Nella foto: settembre a Vladivostok. KEYSTONE/AP/Greg Baker sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2019 - 13:30
(Keystone-ATS)

Solo 10,3 milioni di persone in Russia (su una popolazione totale di circa 144 milioni) possono essere pienamente considerate come membri della classe media.

Lo riporta una ricerca della Higher School of Economics (HSE) di Mosca, ripresa da molti media locali tra cui RBK. I salari reali, infatti, sono in calo da cinque anni consecutivi, alimentati dalle sanzioni occidentali e dai bassi prezzi del petrolio. Stando all'analisi, solo il 7% della popolazione russa soddisfa tutti e 16 i parametri che definiscono la classe media a pieno titolo - ovvero la proprietà di una casa di campagna, buoni risparmi e un'occupazione in una posizione di livello manageriale, oltre a uno stipendio sopra la media e all'autoidentificazione con la classe media.

L'HSE considera il 30,7% della popolazione russa "ai limiti" di questo gruppo, per un totale del 38,2% della classe media in termini più ampi. Questo 7% - lo zoccolo duro della classe media - guadagna in media 47'000 rubli al mese (circa 720 franchi) e oltre la metà di loro vive in grandi città.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.