Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Macabra scoperta in un bosco nella regione di Iekaterimburg, dove sono state rinvenute quattro botti da 50 litri con una cinquantina di feti mummificati. Lo rende noto l'agenzia Interfax citando la polizia locale.

A trovare i corpicini, contraddistinti da bigliettini con il cognome della madre e una cifra forse dell'ospedale, sono stati dei cercatori di funghi. Una delle ipotesi, secondo il sito Lifenews, è che un ospedale si sia sbarazzato dei feti legati agli aborti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS