Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato trovato senza vita in una casa della provincia di Mosca l'imprenditore A. G., ritenuto l'autore di quattro omicidi avvenuti nei giorni scorsi.

Lo riferisce la portavoce del ministero dell'interno russo, Ielena Alexeieva, secondo cui "i dati preliminari suggeriscono che A. G. si sia tolto la vita e che è successo nel giorno in cui sono stati commessi i reati". A. G. avrebbe ucciso il vicesindaco e il capo della rete elettrica di Krasnogorsk, vicino Mosca, un suo socio in affari e un passante.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS