MOSCA - Per la prima volta dal conflitto armato dell'agosto 2008 Russia e Georgia hanno ripreso oggi i collegamenti aerei diretti fra le due capitali, Mosca e Tbilisi.
Un Boeing 737 della compagnia Georgian Airways - ha riferito la tv Rossia 24 - è decollato in mattinata da Tbilisi diretto all'aeroporto Domodiedovo, dove è atteso intorno alle 14.00 ora di Mosca (le 12.00 in Svizzera).
Si tratta, è stato precisato, di un volo charter. A bordo hanno preso posto 85 passeggeri. Un analogo collegamento Tbilisi-Mosca-Tbilisi è previsto per ora solo per domani e dopodomani, 9 e 10 gennaio. Tutti i biglietti per questi altri due voli sono stati venduti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.