Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier russo Dmitri Medvedev ha deciso di estendere le contromisure ai danni dei paesi che hanno imposto le sanzioni contro Mosca fino al 2016. Lo riportano i media russi.

"Ho firmato un decreto governativo sui beni che saranno soggetti all'embargo delle importazioni fino al cinque agosto del prossimo anno", ha annunciato Medvedev.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS