Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MOSCA - Il nuovo trattato di disarmo nucleare Start 2 fra Stati Uniti e Russia sarà firmato all'inizio di aprile a Praga, secondo quanto scrive oggi il quotidiano russo "Kommersant" citando fonti diplomatiche informate.
"Il trattato è completamente pronto e i negoziatori a Ginevra si stanno solo mettendo d'accordo sulle formule, tenuto conto delle sfumature della lingua russa e dell'inglese", ha dichiarato al giornale la fonte, che ha partecipato ieri all'incontro fra la segretaria di stato americana Hillary Clinton e il suo collega russo, Serghei Lavrov. Il trattato "stabilisce un legame fra il nuovo Start e lo scudo antimissile (americano in Europa) e presto vedrete in che modo", ha detto.
La fonte si dice "sicura" che il trattato sulle armi nucleari sarà firmato non a Kiev ma a Praga, durante il vertice internazionale sulla sicurezza nucleare, in programma nella capitale ceca il 12-13 aprile. "Gli americani - dice a "Kommersant" la fonte - si sono pronunciati contro Kiev", malgrado la candidatura proposta dal presidente ucraino, il filo-russo Viktor Ianukovich.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS